FLIC – Il Futuro è un Lavoro in Corso

FLIC – Il Futuro è un Lavoro in Corso

    IL CONTESTO DI PARTENZA

    Sviluppare un modello di orientamento precoce, continuativo e integrato per potenziare la capacità di operare scelte formative e di vita consapevoli: è questo l’obiettivo del progetto FLIC – Il Futuro è un Lavoro in Corso, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Si rivolge a bambini e bambine dalla classe 5 della Primaria alla 3 della Secondaria, per accompagnare la loro crescita nel rispetto delle loro caratteristiche e dei loro talenti, con strumenti di autovalutazione e il coinvolgimento diretto degli attori della comunità attraverso un patto educativo.
    Il progetto è coordinato da Jonathan Cooperativa Sociale in collaborazione con La Esse e Cooperativa Carovana, con partner pubblici e privati e  l’Università Di Pisa. Ad essere coinvolto è il territorio dei 4 Istituti Comprensivi del progetto: Carmignano di Brenta-Fontaniva; Camposampiero; San Giorgio in Bosco; Grantorto – Gazzo – San Pietro in Gu, in provincia di Padova.

    L’IDEA

    Per aumentare la capacità di interpretazione delle proprie esperienze in chiave di orientamento nei piccoli e sviluppare l’empowerment familiare e della comunità sul tema sono stati messe in campo 6 azioni:
    Flic in classe, attività programmate con le insegnanti di riferimento.
    Flic fuori classe, laboratori individuali e in piccoli gruppi per studenti con particolari fragilità per stimolare lo sviluppo di soft skills e fare esperienza delle attività lavorative (artigianato, agricoltura, cucina…).
    Flic Space, apertura di sportelli di orientamento con specialisti rivolti a genitori, studenti, insegnanti, alla scoperta dei talenti da esplorare, sperimentare, creare; un servizio di supporto alle scelte formative e professionali.
    Flic Family Lab, workshop co-progettati con i genitori per lo sviluppo di competenze per accompagnare i figli sui temi dei cambiamenti del mondo del lavoro, stereotipi culturali e di genere legati alle carriere, soft skills, etnografia familiare.
    Flic Community Lab, spazi pubblici in cui sviluppare attenzione verso il tema dell’orientamento stimolando attività di animazione territoriale.
    Flic Party, eventi annuali per la presentazione delle attività e lo scambio di buone prassi locali, regionali, nazionali e europee in tema di orientamento continuo.

    TEMPO

    La durata del progetto è quadriennale, dal 2020 al 2024.

    L’IMPATTO

    Ad essere coinvolti sono 497 studenti nati del 2010, provenienti da 23 classi in tutto dei 4 Istituti Comprensivi partner, con la guida di 4 referenti per l’orientamento e di almeno 1 insegnante referente per ogni classe.
    Nell’attuare gli interventi e le attività, i referenti e gli educatori hanno scelto una teoria di principale di riferimento: la Self Determination Theory,
    Elaborata dagli psicologi Deci e Ryan dell’Università di Rochester (USA), è una teoria della motivazione che spiega quanto sia importante, per la crescita personale e l’autostima, non solo svolgere attività nelle quali sentirsi bravi e competenti, ma anche scegliere di fare qualcosa che ci piace, sulla base di valori personali e obiettivi da raggiungere. Quello che si vuole generare nei destinatari  è un cambiamento positivo e di lungo periodo, per saper scegliere in modo libero e autonomo per la propria vita. Questi cambiamenti auspicati, vengono costantemente monitorati, in modo da misurare l’impatto generato.
    Tutto il progetto e le diverse azioni sono raccontate nel blog https://percorsiconibambini.it/flic

     

    Iscriviti alla newsletter

    Ti terremo aggiornato sui nostri progetti e su tutte le novità.
    TO TOP

    Viale Francia 2 - 31100 Treviso - tel. 0422 419441 - fax 0422415788 - info@laesse.org - laesse@pec.it - P.iva 02157480266 - CCIAA REA. 192116