Minori

Progettiamo e gestiamo servizi per l’infanzia, l’adolescenza e la famiglia. Lavoriamo per garantire la presenza nei territori di contesti educativi e di supporto rivolti ai minori e alle loro famiglie.

Partiamo dalla consapevolezza che minori e famiglie costituiscono un nucleo fondamentale del nostro contesto sociale e come tali vanno posti al centro delle progettualità, dove offriamo spazi di confronto e sostegno per rendere più gestibile la quotidianità e ad affrontare i momenti difficili.

Siamo presenti con progettualità sia presso la nostra sede di Treviso che nei territori delle province di Treviso, Venezia, Padova e Belluno.

La Esse progetta e gestisce:

Nidi in famiglia “Progetto Microeden”
I nostri nidi si caratterizzano per l’ambiente familiare, il rapporto esclusivo con l’adulto, l’inserimento e la relazione educativa basati sui bisogni individuali dei bambini, il piccolo gruppo inteso come occasione di socializzazione protetta. I nostri servizi ospitano non più di sei bambini e sono tutti gestiti da collaboratrici educative formate dai corsi organizzati e promossi dalla Regione Veneto. Gli orari dei nostri servizi sono flessibili adattandosi così alle esigenze dei bambini e delle loro famiglie.
Psicomotricità educativa
La psicomotricità è una pratica fondata sul concetto di espressività motoria: si propongono attività adatte a tutti i bambini con l’obiettivo di occuparsi dello sviluppo armonioso, senza tendere all’apprendimento immediato ma lavorando sulla possibilità del bambino di crescere attraverso la sperimentazione del proprio corpo. Sviluppiamo percorsi di psicomotricità di gruppo scolastica o extrascolastica per bambini dai 2 agli 8 anni.
Percorsi di consulenza psicologica
Il servizio si propone di accogliere domande di aiuto di genitori, insegnanti ed educatori e intende partire da una dimensione di ascolto, per realizzare interventi e percorsi personalizzati valorizzando le risorse della persona e del suo contesto di vita in una dimensione di cambiamento e sviluppo dell’autonomia. Ci rivolgiamo a bambini con percorsi individuali o di piccolo gruppo di psicomotricità terapeutica, adolescenti con percorsi individuali o di piccolo gruppo di sostegno psicologico o sull’orientamento alla scelta, adulti rispetto alla mediazione dei conflitti, consulenza di coppia e/o genitoriale e percorsi di supporto psicologico individuale
Progettualità per preadolescenti e adolescenti nel territorio
Spazi aggregativi e di socializzazione
Sono spazi educativi semistrutturati, dove i ragazzi possono trascorrere parte del loro tempo libero e relazionarsi con una figura educativa di riferimento. Il progetto diventa strumento per innescare con i giovani che vi accedono processi di crescita, valorizzando il protagonismo degli stessi da un lato, e di partecipazione dall’altro, attraverso la sperimentazione e la costruzione di progettualità che li mettono in relazione con il territorio di riferimento.
Operatività di strada
La modalità di intervento sulla strada è finalizzata ad attivare percorsi di partecipazione con gruppi di ragazzi in contesti destrutturati. Si organizza attraverso delle fasi che prevedono: la mappatura/osservazione del gruppi di ragazzi che si incontrano nei luoghi informali, l’aggancio/approccio ai gruppi e lo sviluppo di relazioni. A ciò segue il supporto al gruppo per un eventuale percorso che risponda ai bisogni, interessi, capacità dei ragazzi stessi.
Interventi nella scuola secondaria (di primo e secondo grado)
Percorsi formativi
L’approccio formativo proposto utilizza la metodologia del cooperative learning e prevede l’attivazione di microprocessi che partono dall’emersione di bisogni, desideri ed emozioni, alla presa di consapevolezza e all’espressione delle risorse (individuali e del gruppo classe), all’interno di uno spazio di confronto e influenzamento reciproco. I percorsi attivabili riguardano le tematiche dell’affettività-sessualità, pari opportunità, dipendenze, relazioni tra pari, orientamento alla scelta, multiculturalità.
Spazio Ascolto
Lo Spazio Ascolto opera in contesto scolastico ed è rivolto principalmente ai preadolescenti/adolescenti che spesso faticano a superare alcuni momenti di difficoltà, legati alla loro crescita, al rapporto con i pari e con gli adulti di riferimento. Lo spazio può essere rivolto inoltre ai genitori e agli insegnanti.
Doposcuola
Lavora principalmente per rafforzare la capacità di gestione autonoma e responsabile delle attività scolastiche e di quelle socio-relazionali da parte dei ragazzi, favorire l’acquisizione di un metodo di studio che aiuti i ragazzi nello svolgimento dei compiti scolastici, facilitare ed aumentare la capacità dei ragazzi di stare in gruppo con l’attivazione di percorsi progettuali tra loro fortemente integrati e connessi
Interventi in ambito di tutela minori
Educative domiciliari e centri pomeridiani
Lavoriamo in sinergia con i servizi sociali comunali o specialistici dell’Ulss rivolgendosi a minori e famiglie in evidenti situazioni di difficoltà psicosociale per promuovere e sviluppare, nell’ambito del territorio di appartenenza, il benessere di quei minori che per ragioni diverse vivono situazioni di marginalità e devianza legate anche alla condizione personale e sociale delle loro famiglie. Le educative domiciliari e i centri pomeridiani vengono utilizzati come strumenti per favorire una crescita sana del minore in difficoltà all’interno del proprio contesto di vita.

 

per informazioni

minori@laesse.org

© 2015 - LA ESSE SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE | P.IVA 02157480266 | CCIAA TV R.E.A. 192116 | progetto grafico Officina 3am | sviluppo web Pietro Costa | illustrazioni Michele Bruttomesso