Parliamo di noi

Kepler 5-14, nuovi sistemi educativi per generazioni competenti

18.02.2019

Kepler 5-14 nuovi sistemi educativi per generazioni competenti è il progetto ideato e promosso dalla Cooperativa La Esse, in collaborazione con tre istituti comprensivi di Treviso – IC1 Martini, IC3 Felisset, IC5 Coletti – per sostenere il benessere e la crescita dei minori nella fascia di età tra 5 e 14 anni. Il progetto è stato selezionato dall’impresa sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile che si rivolge agli enti del Terzo settore e al mondo della scuola per sviluppare le competenze personali, relazionali, cognitive dei ragazzi, con attenzione ai minori a rischio o in situazione di vulnerabilità.

Protagonisti sono gli alunni e le loro famiglie, i docenti, le persone, i gruppi e le associazioni attive nel territorio. Attraverso un finanziamento di 550 mila euro, per tre anni, da febbraio 2019 e fino a febbraio 2022,saranno al lavoro insieme per promuovere la crescita inclusiva e consapevole dei bambini e ragazzi. Il titolo si ispira infatti ai nomi attribuiti ai sistemi solari recentemente scoperti, a raccontare come il progetto coinvolga un’ampia rete di partner disponibili a rafforzare una comunità educante che interagisca con la scuola e le nuove generazioni.
Accanto a La Esse e ai tre istituti scolastici, sono parte attiva del progetto la Cooperativa Sociale Solidarietà Onlus e l’Università di Pisa, partner sono il Comune di Treviso, le associazioni Quartiere di San Paolo, Associazione San Paolo di Treviso, Auser Cittadini del Mondo, il Circolo Insieme di San Liberale, I Care Onlus, CPIA Alberto Manzi, le Parrocchie di Canizzano, Santa Maria Ausiliatrice, San Bartolomeo Urbano.

Il progetto mira a potenziare il contributo degli educatori e, contemporaneamente, a supportare il ruolo dei genitori e degli insegnanti disponibili a mettersi in gioco nella loro funzione educativa e didattica. Due i punti di forza: la riorganizzazione della scuola nei suoi strumenti didattici e la valorizzazione delle competenze relazionali e sociali come volano di integrazione.

Selezionato assieme ad altri 82 progetti, tra 432 proposte presentate e provenienti da tutta Italia, è articolato in un programma di iniziative e attività che si svolgeranno a partire da febbraio e che coinvolgeranno parallelamente i docenti, gli studenti e le loro famiglie, con la collaborazione del terzo settore.

Informazioni La Esse, Ufficio Comunicazione – comunicazione@laesse.org

 

Il progetto è stato selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il Fondo nasce da un’intesa tra le Fondazioni di origine bancaria rappresentate da Acri, il Forum Nazionale del Terzo Settore e il Governo. Sostiene interventi finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori. Per attuare i programmi del Fondo, a giugno 2016 è nata l’impresa sociale Con i Bambini, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione CON IL SUD. www.conibambini.org
© 2015 - LA ESSE SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE | P.IVA 02157480266 | CCIAA TV R.E.A. 192116 | progetto grafico Officina 3am | sviluppo web Pietro Costa | illustrazioni Michele Bruttomesso